mercoledì, marzo 01, 2006

L'origine delle lingue - Come il francese ha influenzato l’inglese

Le influenze linguistiche della lingua francese sulla lingua inglese

Nel corso dei secoli, la lingua inglese è stata influenzata da diverse lingue; per questa ragione gli anglofoni sono consci che il tedesco ed il latino sono le lingue che l’hanno maggiormente forgiata. Tuttavia, viene spesso dimenticato che anche la lingua francese ha assunto un ruolo fondamentale nella determinazione dell’inglese moderno.

Ecco alcuni cenni storici fondamentali sulla lingua inglese. L’inglese ha le sue origini da tre tribù germaniche (Angli, Sassoni e Iuti) che si stabilirono in Gran Bretagna nel 450 A.D. Questo gruppo di dialetti costituisce quello che i linguisti chiamano Anglo-Sassone e alcuni aspetti di tale lingua troveranno spazio direttamente nell’Antico Inglese. Questa base germanica sarà ulteriormente influenzata dalla lingua celtica, latina e scandinava.

L'autore americano Bill Bryson chiama la conquista normanna del 1066 "l’ultimo cataclisma che ha colpito la lingua inglese." Quando Guglielmo il Conquistatore diventa Re di Inghilterra, il francese assurge a lingua di corte, amministrazione e cultura, dimorandovi incontrastata per ben 300 anni. Nel frattempo l’inglese, perso il peso politico e culturale, viene utilizzato soprattutto da persone senza alcun prestigio e valore. La lingua inglese e quella francese coesistono in Inghilterra con enormi difficoltà; ma, visto che l’inglese “impoverito e vituperato” è ignorato da filologi e grammatici, si vantaggia da un punto di vista strutturale, presentando una grammatica sempre più semplificata, e dopo solo 70 - 80 anni di convivenza con il francese l’antico inglese sfocia così nel Medio Inglese.

Vocabolario
Durante l’occupazione normanna, circa 10.000 termini francesi vengono adottati in inglese, tre quarti dei quali sono ancor oggi utilizzati. Il vocabolario francese è presente in ogni settore, dal linguaggio governativo e legislativo, all’arte e letteratura. Oltre un terzo delle parole in inglese hanno una sorgente francese diretta o indiretta ed è valutato che anche gli anglofoni che non hanno mai studiato il francese, ne conoscono comunque e “naturalmente” 15.000 termini.

Fonetica e fonologia
La pronuncia inglese deve molto a quella francese. Mentre l’antico inglese possiede i suoni sordi fricativi , , (come in thin), e (shin), l’influenza della lingua francese ha distinto i fricativi sonori , , (the), e (mirage), ed anche contribuito alla formazione del dittongo (boy).

Grammatica
Un altro raro, ma interessante « residuo » dell’influenza francese è l’ordine delle parole nelle espressioni come secretary general e surgeon general, dove l’inglese ha mantenuto l’ordine nome + aggettivo tipico della lingua francese, piuttosto dell’abituale aggettivo + nome utilizzato in inglese.

Autore : Elisabetta Bertinotti fonte : http://www.lipsie.com/it/traduzioni_francese_inglese.htm
Consulente linguistico di Lipsie Languages www.lipsie.com/it - www.traduzione-in.com

Nessun commento: