lunedì, gennaio 09, 2006

Spot radiofonici autoprodotti

Vi racconto passo per passo come ho creato e divulgato uno spot radiofonico.

Prendete in rete uno dei tanti software in grado di creare un file audio.
Io ho utilizzato audacity per la sua completezza e perché gratuito.
Senza pretese ho registrato questo semplice messaggio-spot su Comunicati-Stampa.com, salvandolo come mp3.
Se volete introdurre anche basi musicali, attenzione a non ledere diritti di terzi.

Lo spot, per quanto artigianale, è pronto, come veicolarlo?
Il modo più semplice è metterlo sul proprio sito o blog e fare in modo che i vostri visitatori lo ascoltino.
Per quanto riguarda i blog, Blogger non vi da la possibilità di fare upload di file diversi dalle immagini, segnalatemi se altri servizi forniscono questa possibilità.

Il modo più appropriato di veicolare un file musicale in internet sarebbe quello di creare un podcast (un blog specializzato sulla divulgazione di file audio).
E per sporadiche produzioni?
Segnalatemi il vostro spot e chiedetemi come pubblicarlo in Spot Radiofonici.
E' uno speciale servizio gratuito che ho creato per divulgare i vostri spot radiofonici (o spot autoprodotti che ironizzano spot famosi).
I vantaggi non sono pochi visto che il vostro post entrerà nei principali motori di ricerca, nei principali motori di ricerca per blog, ma soprattutto il vostro spot radiofonico entrerà in:

Nessun commento: