giovedì, gennaio 12, 2006

Clean-XP: eliminare le tracce degli aggiornamenti di WindowsUpdate

In un articolo di qualche tempo fa, spiegavo come sia possibile recuperare alcune centinaia di MB, semplicemente spostando la cartella di sistema I386 che, di default, si trova nella directory "C:\Windows" e modificando alcune voci nel registro.

Questa volta ci occuperemo di altra "zavorra", generata col tempo in modo veramente esorbitante, da Windows XP. Ognuno di voi avrà verificato con disappunto che, senza installare altri applicativi e pur ripulendo periodicamente la cachè di Internet Explorer e le altre cartelle temporanee, lo spazio su disco occupato dal sistema, aumenta in modo spropositato. Vi sarete anche chiesti quale sia il motivo. Bene! La causa va ricercata, in buona parte, negli aggiornamenti ai quali Windows viene periodicamente sottoposto attraverso il servizio di Windows Update. Infatti, come molti di voi sanno, un certo quantitativo di dati viene depositato in cartelle preposte. Pochi sono a conoscenza del fatto però che buona parte di questi files, che possono raggiungere le centinaia di megabites, una volta installate le patches, non servono più! Inutile dire che, a meno che non si rimuovano selettivamente, rimarranno al loro posto, aumentando di numero a dismisura ed occupando sempre più spazio su disco rigido.

Per risolvere il problema in pochi secondi e per permettere una periodica e rapida pulizia del sistema, eliminando anche elementi inutili annidati in cartelle di programmi eventualmente presenti, vi invito a scaricare Clean-XP© (Windows XP Cleaner and Optimizer), piccolo tool, che fa uso di una semplice sequenza di comandi batch. Al momento, Clean-XP© è in grado di rimuovere il contenuto di una cinquantina di directories principali, con annesse sottocartelle. Inoltre sono stati inseriti i percorsi relativi a strumenti di uso comune per la pulizia del registro, che eseguono il backup di centinaia di file reg (es. RegCleaner, Registry Mechanic, RegSupreme, RegClean, WinDoctor), che ovviamente, non vengono mai cancellati. Per finire... viene ripulita anche la cartella che fa capo al "Prefetch" di Windows. Si noti bene che Clean-XP© è l'unico programma di pulizia realizzato con lo scopo di rimuovere le tracce lasciate dalle installazioni di Windows update. Nella versione 1.1 è stata implementa una funzione (viene eseguita durante la fase di installazione), che si occupa di apportare al sistema migliorie funzionali e di stabilità. Si vedano i dettagli nel documento di testo riportato a fine pagina.

Incoraggio tutti coloro che useranno il programma e che vorrano renderlo ancora più efficace nella pulizia del disco di sistema, ad inviarmi eventuali nuovi percorsi di rimozione, inerenti applicativi di vario genere. In seguito alle dovute verifiche, le nuove directories di rimozione, verranno aggiunte nelle prossime releases.
Clean-XP© è stato concepito per Windows XP/2003 in lingua italiana, ma è comunque in gran parte compatibile con gli stessi sistemi operatvi in lingua francese ed inglese.

NOTA:
a) L'eventuale comparsa di messaggi sul tipo: "Impossibile trovare il percorso" oppure "Impossibile trovare il file" rientra nella normalità, in quanto alcune directories sono state incluse nel file batch esclusivamente per mantenere la compatibilità con gli OS in lingua inglese o per rimuovere il contenuto di directories non sempre presenti su tutti i Personal Computers.
b) La comparsa a schermo di messaggi sul tipo: "Impossibile cancellare il file, perchè in uso" è del tutto normale, infatti Clean-XP© cancella solo i files non più necessari e non può in alcun modo eliminare files adoperati dal sistema e quindi necessari al buon funzionamento del medesimo.
c) Clean-XP© rimuove, in special modo, le tracce di installazione degli aggiornamenti di WindowsUpdate. Di ciò si tenga conto, poiché, una volta effettuata la rimozione dei files correlati agli hotfixes, questi non potranno più essere disinstallati.
d) Clean-XP©, durante la fase di installazione, effettua una serie di interventi mirati all'ottimizzazione del sistema, sia per quanto riguarda l'usabilità, sia per quel che concerne le prestazioni.

Elenco semplificato delle directories di pulizia interessate e delle modifiche volte all'ottimizzazione del sistema, ad opera di Clean-XP (click to view)
DISCLAIMER: Clean-XP è stato adoperato con successo su diverse postazioni e non arreca danni al sistema operativo e/o agli applicativi. Fast Service Informatica ed il sottoscritto non sono comunque in alcun modo responsabili per problemi derivanti dall'uso improprio del tool in questione.

Rosario Marcianò Download Clean-XP

Nessun commento: