giovedì, dicembre 22, 2005

Anomala disavventura con xbox 360? (parte seconda)

Mi dispiace continuare a disturbarvi con i miei problemi, ma siamo alla seconda puntata della mia odissea personale con il 360.
Dopo aver parlato con alcune persone, e anche con il mio negoziante di fiducia, nutrivo la fievole speranza che le cose si potessero sistemare (infatti i loro contatti in Microsoft sembravano possibilisti).
Tanto è vero che per due giorni non ho telefonato all'assistenza, aspettando che mi chiamasse qualcuno, cosa che puntualmente non è avvenuta.

Oggi 22/12/05 ho telefonato all'assistenza e Rudy, "responsabile assistenza" (ovviamente responsabile senza potere decisionale) mi ha detto che l'imballaggio quando è arrivata la console in Germania, risultava integro, pertanto non sanno che fare, in quanto gli sembra impossibile che si sia potuta rompere così la console, senza danneggiarsi il cartone.
Adesso dovrò mandare un fax in Germania dove io, mia moglie ,mia madre e mio padre dichiariamo firmandolo, che al momento dell'imballaggio la console era integra (non funzionante) ma integra. (Mia madre è molto cattolica, dite che la faranno giurare sulla Bibbia?)
La cosa divertente è che Natale, Rudy, e gli altri dell'assistenza dicono che assolutamente mi credono, che anche loro sono dei videogiocatori e mi capiscono, se continuiamo così probabilmente ci innamoreremo e io lascerò la mia famiglia.
Inoltre Rudi mi ha chiesto se sono io che mando "tutti quei messaggi ai forum", penso infatti che ci sia qualcuno che sta mandando in giro quello che mi è successo, tanto è vero che deve essere anche sulle news di google.
Per come sono fatto io, mi dispiace anche fare tutto sto casino, con tutti i problemi che ci sono al mondo, ma effettivamente mi viene un nervosismo tale se ci penso che non posso lasciar perdere.
Io non voglio dire che un trasportatore possa aver sostituito il cartone perchè l'aveva sfasciato, però non sono neanche sicuro che una console così pesante non possa rompersi durante un viaggio senza che il cartone si danneggi.

Voglio anche ringraziare tutte le persone che mi stanno aiutando, come la redazione di Game Republic, i ragazzi di Get Ready di Bologna, Fabrizio Pivari, e tutti gli altri dei NewsGroup o di vari siti.

Mi aspetto da Microsoft invece che mi dia un risposta possibilmente prima che esca una nuova generazione di console (XBOX 720?) che mi dica che ho diritto alla sostituzione o che non ne ho diritto (nel qual caso farò quello che può fare un consumatore se si sente fregato) l'importante è avere una risposta ufficiale, e non essere palleggiato a destra e sinistra continuamente.

Non vedo l'ora di finirla , così da poter tornare nel mio piacevole anonimato, magari a giocare con il 360, perchè colmo dei colmi, io tuttora la considero una grande console.

Matteo Busacchi

Nessun commento: