lunedì, aprile 18, 2005

Coolstreaming...E la Champions League è gratis

C’è stato un tempo in cui si scaricava liberamente musica da Internet, liberamente perché non c’erano ancora la legge Urbani, né il “patto di Sanremo”. Nonostante questi provvedimenti il P2P ha continuato e continua ad avere seguaci, e adesso con Coolstreaming, un software che permette di condividere via web i programmi dei network tv stranieri che trasmettono in streaming, certamente ne avrà ancora di più. E’ sufficiente scaricare ed installare sul proprio pc un semplice software – Coolstreaming appunto – per fare letteralmente sharing degli eventi sportivi trasmessi in streaming sul web.

All’estero sono numerose le tv che trasmettono in modalità streaming in rete. In Cina i canali Cctv-5 e Guangdong Sports fanno uso di questa tecnologia per trasmettere la Champions League ad esempio. Coolstreaming sfrutta (letteralmente sfrutta osiamo dire) questi network per “catturare” a “shareare” GRATUITAMENTE gli stessi eventi sportivi che molti altri utenti pagano a caro prezzo.

La community italiana di Coolstreaming si affretta a precisare che il loro software è completamente legale, e questo perché all’estero le leggi sul Copyright sono decisamente più permissive che in casa nostra, ma questo non ci vieta di condannare questo tipo di iniziative.

Scritto da Marco Cajazzo per ClubInformatica

Nessun commento: