lunedì, gennaio 17, 2005

Firefox: Google PR e altre funzionalità

Firefox inizia ad essere un browser davvero maturo e penso che a breve non utilizzerò più IE Explorer.
Questa considerazione è fatta non dal punto di vista di un ragazzino che abbraccia il mondo del free software e dell'anti-Microsoft, ma valutando alcuni vantaggi funzionali.

Vi invito a leggere le sue caratteristiche principali direttamente sul sito http://www.mozilla.org/products/firefox/.
Mi soffermo su due recenti scoperte:

  1. Google Page Rank Status, estensione di Stephane Queraud, permette senza installare una Google Toolbar ufficiale di vedere in basso a destra una barra con il Google PR di ogni pagina.
    Sottolineo alcune caratteristiche:
    • il fatto di non dover installare una Google Toolbar ufficiale, ci consente di non dover accettare la clausola di Google per l'invio a Google di informazioni anonime.
    • Il PR oltre ad essere visibile graficamente su una barra viene scritto, ad esempio PR:5 (per indicare un page rank di 5 su 10)
    • Se le pagine sono anche presenti in Google Directory (che utilizza DMOZ) comparirà un simbolo (le tre palline di Google) e passandoci sopra con il mouse si potrà leggere la directory dove la pagina è inserita firefox google pr e segnalazione google directory, cliccando si aprirà una nuova tab con la pagina relativa di Google Directory
  2. Live Bookmarks: se si va su una pagina che segnala la presenza di feed comparirà in basso a destra il seguente simbolo arancione simbolo live bookmarks, cliccandoci sopra si vedranno i titoli della lista di feed disponibili che si possono sottoscrivere. Ad esempio andando su http://www.pivari.com si vedrà Subscribe to 'Briciole di accessibilità e webmarketing (net marketing)'.... Cliccando su un feed della lista verrà memorizzato nel bookmark il titolo del feed (con l'icona arancione) più tutti i titoli delle notizie disponibili. Ovviamente vi è la possibilità di fare un Refresh di Live Bookmark e di vedere tutte le notizie in Tabs.
    Questa caratteristica forse non soppianterà la necessità di un feed reader ma è sicuramente un valido iniziale compromesso ed una nuova feature indispensabile per un browser.
    Incredibilmente FeedBurner analizzando i propri dati posiziona Firefox Live Bookmarks in terza posizione! http://www.burningdoor.com/feedburner/images/stats/one percent share.JPG

Fabrizio Pivari

Nessun commento: