giovedì, dicembre 23, 2004

Riflessione sulle e-mail di Natale in formato HTML

Le e-mail di auguri che girano in rete in questo periodo sono molte, lo sappiamo: auguri, auguri ed auguri. Molte di queste e-mail sono in formato HTML, e contengono, cioè, suoni, immagini ed animazioni varie. Vorrei farvi riflettere un po' sulle e-mail di Natale in formato html.

I messaggi in formato html "pesano" un bel po' di KB, se non MB, quando contengono file audio, immagini e altro assieme. Sono belli da vedere, però, per scaricarli, chi, come me, ha una connessione lenta a tariffazione oraria impiega minuti di connessione. Minuti che paga.

Fra l'altro, gli utenti più diligenti, per evitare spyware e altre schifezze di questo tipo, disattivano la visualizzazione HTML, con il risultato di vedersi una e-mail non leggibile, dopo aver perso tempo a scaricarla. Inoltre, in questo periodo, sono numerosi gli allegati (specialmente, in formato .ppt, le presentazioni di PowerPoint) da mandare agli amici: sono carine, ma per ognuna di queste che inviamo, paghiamo noi e facciamo pagare il destinatario, che potrebbe non gradirle.

Quindi, secondo me, la miglior cosa è inviare una semplice e-mail testuale, leggibile da tutti, che si scarica in pochi attimi, magari citando un sito dove trovare una presentazione o una immagine da scaricare, se la si vuole proprio inserire.

Per questo vi consiglio, ad esempio, di inviare delle cartoline di auguri di Natale usando i servizi web: inviano una e-mail testuale con un indirizzo web per visualizzare la cartolina, spesso anche animata e carina da vedere. Il nostro dovere di fare gli auguri lo abbiamo fatto: sarà poi il destinatario a decidere se visualizzare o meno la cartolina. Faremo risparmiare denaro e tempo. Servizio di questo tipo è quello, ad esempio, che offre Yahoo!, che ho utilizzato per l'invio di qualche cartolina: http://it.yahoo.com/r/s/gr/xm

(C) Salvatore Aranzulla (http://www.salvatore-aranzulla.com/). Puoi pubblicare ovunque questo testo, a patto di lasciarlo inalterato e di riportare questa dicitura.

1 commento:

Anonimo ha detto...

mmmmmm... tutto qua?