mercoledì, novembre 10, 2004

Le mezze verità

Dai tempi della New Economy, Internet è il regno delle mezze verità!

Inizialmente si diceva: cosa aspetti a fare un sito aziendale (magari b2c o b2b)? E' un'opportunità unica per la tua azienda! Il tuo business cambierà! Milioni di navigatori (oggi miliardi) saranno tuoi potenziali clienti.
Queste affermazioni mi fanno ricordare che le persone anziane nelle grosse metropoli sono quelle che soffrono maggiormente la solitudine.

Successivamente si iniziò a parlare di hit e quindi di strategie e strumenti per portare il maggior numero di hit come i banner.

I banner non sono più sufficienti e si parla di motori di ricerca e di posizionamento per specifiche chiavi.

Con il Google Page Rank non si può parlare di motori di ricerca senza parlare di Incoming Links di qualità.

Non sono forse queste mezze verità di un problema più vasto?
Non deve esistere differenza tra azienda reale fisica e azienda reale internet (non parlate più di azienda virtuale!). Sono due facce della stessa medaglia.
Non è possibile avere un'azienda reale fisica con un brand di rilievo, consolidato che abbia un sito inguardabile o inutilizzabile o non aggiornato o con brand internet inesistente.
Nello stesso modo non deve esistere dualismo tra Marketing e Net Marketing. Sono due facce della stessa medaglia.
Il marketing tradizionale è indispensabile anche per l'azienda reale virtuale così come il Net marketing è indispensabile anche per l'azienda reale fisica.

Fabrizio Pivari

Nessun commento: